Area Riservata

Area riservata al personale tecnico amministrativo e docente



 

 


INFORMAZIONI PERSONALI

Gianpaolo Impagnatiello, nato a San Severo l’11.7.1966, si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Bari il 16.7.1990, discutendo una tesi in Diritto processuale civile (relatore prof. Franco Cipriani) dal titolo “La delibazione incidentale delle sentenze straniere” e riportando la votazione di 110/110 e lode con invito alla prosecuzione degli studi.

Nel 1991 è stato ammesso al VI ciclo del Dottorato di ricerca in Diritto processuale civile con sede amministrativa presso l’Università "Federico II" di Napoli e nel 1995 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca, discutendo presso l’Università Statale di Milano una tesi dal titolo “Il concorso di impugnazioni nel processo civile”.

Nel 2001 ha conseguito la qualifica di ricercatore universitario in Diritto processuale civile (IUS/15) presso l’Università degli Studi di Bari, con conferma in ruolo al termine del triennio.

Nel 2003 ha conseguito l’idoneità a professore associato di Diritto processuale civile all’esito della procedura di valutazione comparativa indetta dall’Università degli Studi di Foggia (G.U. n. 101 del 24.12.2002).

Il 28.12.2004 è stato nominato nel ruolo di professore associato di Diritto Processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Foggia, afferendo al Dipartimento per le Scienze Giuridiche Privatistiche.

Il 19.6.2010 ha conseguito l’idoneità a professore ordinario di Diritto processuale civile all’esito della procedura di valutazione comparativa indetta dall’Università L.U.M. Jean Monnet di Bari-Casamassima (decr. certif. regolarità degli atti del 16.7.2010), con successiva chiamata in data 22.11.2010 da parte della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Foggia.

È avvocato iscritto nell’albo speciale dell’Ordine di Foggia.

È stato accreditato quale formatore prima in materia di conciliazione societaria, ai sensi del d.m. 222/2004, e poi in materia di mediazione civile e commerciale, ai sensi del d.m. 180/2010, presso gli enti di formazione ADR-Aequitas di Torino, Tota Consulting di Foggia e C.R.I.S.I. s.c.a.r.l. onlus di Bari.

È inoltre responsabile scientifico per la formazione in materia di mediazione civile e commerciale per conto di Tota Consulting di Foggia.


ATTIVITA’ DIDATTICA

Ha la titolarità dell’insegnamento di Diritto processuale civile nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Foggia.

Ricopre per supplenza gli insegnamenti di: - Istituzioni di diritto processuale civile e di Ordinamento giudiziario presso la medesima Facoltà; - Diritto processuale civile I presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali dell’Università di Foggia; - Giustizia comunitaria presso la Scuola di specializzazione in Diritto civile dell’Università di Camerino.

 


Attività didattiche pregresse

Dall’a.a. 2001/2002 all’a.a. 2004/2005 ha ricoperto per supplenza l’insegnamento di Diritto processuale civile nel Corso di Laurea in Giurisprudenza della Facoltà di Economia dell’Università del Sannio di Benevento.

Nell’a.a. 2004/2005 ha ricoperto per supplenza l’insegnamento di Ordinamento giudiziario nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bari. Nell’a.a. 2003/2004 ha ricoperto per supplenza l’insegnamento di Diritto processuale generale nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bari. Dall’a.a. 1995/96 all’a.a. 1999/2000 ha tenuto seminari di Diritto processuale civile presso il Consorzio Universitario Jonico di Taranto, organizzati d’intesa con la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bari. Dall’a.a. 1998/99 all’a.a. 2001/02 ha tenuto lezioni e seminari di Diritto processuale del lavoro presso la Scuola di specializzazione in diritto del lavoro e della previdenza sociale dell’Università di Bari. Dall’a.a. 1998/99 all’a.a. 2004/2005 ha tenuto lezioni di Diritto processuale civile minorile presso il Corso di perfezionamento in Legislazione minorile dell’Università di Bari. Nell’anno accademico 2001/02 ha tenuto lezioni di Diritto processuale civile presso il Consorzio Universitario di Matera, organizzate d’intesa con la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bari.

Nel mese di aprile 2005 ha tenuto un ciclo di lezioni di Diritto processuale civile presso l’Università “Cadi Ayyad” di Marrakech, nell’ambito del Master internazionale “Femmes, civilisation et système juridique” organizzato dalle Università di Foggia, Graz e Marrakech.

 


Attività didattiche in materia di conciliazione e mediazione

Tra luglio e novembre 2010 ha tenuto numerosi corsi di formazione per conciliatore societario professionista, a norma del d.m. 222/2004, a Pescara e Gravina di Puglia (BA) per conto di ADR-Aequitas; e a Lucera (FG), Foggia, Termoli (CB) per conto di Tota Consulting.

Da novembre 2010 in poi ha tenuto numerosi corsi per mediatore civile e commerciale, a norma del d.m. 180/2010, a Potenza, Bari, Lecce, Ancona per conto di ADR-Aequitas; e a Foggia, Lucera, Vico del Gargano (FG), Termoli, Roma per conto di Tota Consulting.

 

 


PRINCIPALI AMBITI DI RICERCA

Ha in corso diverse ricerche, in parte finanziate con fondi pubblici. In particolare, sta continuando ad approfondire il tema generale delle impugnazioni, quello dell'esecuzione provvisoria della sentenza civile e quello degli strumenti alternativi di risoluzione delle controversie.

È responsabile del progetto di ricerca “L’attuazione delle riforme del processo civile 1990-2010 nel Tribunale di Foggia”, finanziato dalla Fondazione Banca del Monte e dall’Ordine degli Avvocati di Foggia.


ATTIVITA’ ISTITUZIONALI

Nel triennio 2005/2007 ha ricoperto l’incarico di Presidente del Corso di laurea in Consulente del lavoro ed esperto in relazioni industriali, attivato nell’Università di Foggia.

Tra il 2004 e il 2006 ha fatto parte della Commissione didattica della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Foggia.

Nel 2006 e 2007 ha ricoperto l’incarico di Coordinatore e Presidente del Comitato Tecnico-Scientifico dell’I.F.T.S. “Tecnico assicurativo-finanziario esperto nella previdenza integrativa e nella gestione del risparmio”, gestito, in partnership con altre Istituzioni, dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Foggia.

Da gennaio 2006 è coordinatore di redazione della rivista Il giusto processo civile.

Da gennaio 2006 a dicembre 2007 è stato componente della Commissione esaminatrice del Concorso per n. 380 posti di uditore giudiziario, indetto con D.M. 28.2.2004.


RELAZIONI E INTERVENTI A CONVEGNI DI STUDIO

Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi Convegni di studio e a innumerevoli incontri di aggiornamento e di formazione per avvocati e magistrati.

Nel solo periodo 2005/2010 ha svolto le seguenti relazioni:

Il 22 gennaio 2005, a Lucera, ha tenuto una relazione sul tema “Gli accertamenti determinativi del giudice civile”, nell’ambito dell’Incontro di studio “Libero convincimento del giudice e accertamenti tecnici” organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza e dalla Scuola di specializzazione per le Professioni legali dell’Università di Foggia.

Il 20 gennaio 2005, a Trani, ha tenuto una lezione sul tema “L’interruzione del processo”, nell’ambito del Corso di formazione e aggiornamento professionale organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Trani.

Il 4 febbraio 2005, a Benevento, ha tenuto una lezione sul tema “I procedimenti sommario, camerale e cautelare in materia societaria” nell’ambito del Corso di formazione e aggiornamento professionale organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Benevento in collaborazione con l’Università degli Studi del Sannio.

Il 14 giugno 2005, a Benevento, ha tenuto una relazione sul tema “L’articolazione dei mezzi istruttori nel processo civile”, nell’ambito dell’Incontro di studio su “L’istruzione nel processo civile e amministrativo” organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Benevento in collaborazione con l’Università degli Studi del Sannio.

Il 19 novembre 2005 ha tenuto una relazione su “La tutela processuale degli acquirenti” nell’ambito del Convegno di studio su “La tutela degli acquirenti di immobili da costruire (d.lgs. 20 giugno 2005, n. 122)”, organizzato dall’Università di Foggia presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali.

Il 9 dicembre 2005, a Melfi, ha tenuto una lezione sul tema “La riforma del processo esecutivo”, nell’ambito del Corso di formazione e aggiornamento professionale organizzato dall’Ordine degli Avvocati e dal Tribunale di Melfi.

Il 13 gennaio 2006, a Taranto, ha tenuto una relazione su “L’inibitoria in appello”, nell’ambito del Convegno di studio su “Il giudizio civile di appello”, organizzato dall’Università di Bari in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Taranto.

Il 10 febbraio 2006, a Brindisi, ha tenuto una lezione sul tema “La riforma del giudizio di cassazione” nell’ambito del Corso di formazione e aggiornamento professionale organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Brindisi in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari.

L’8 aprile 2006, a Taranto, ha tenuto una lezione su “La riforma dell’espropriazione immobiliare” nell’ambito del Corso di formazione e aggiornamento professionale organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Taranto.

Il 5 maggio 2006, a Foggia, ha tenuto una relazione su “Le impugnazioni e il procedimento di cassazione”, nell’ambito del Corso di aggiornamento professionale su “La riforma del processo civile” organizzato dagli Ordini degli Avvocati di Foggia e Lucera presso l’Aula Magna dell’Università di Foggia.

Il 23 maggio 2006, a Benevento, ha tenuto una lezione su “La revocazione nel sistema delle impugnazioni”, su invito del prof. Ernesto Fabiani dell’Università degli Studi del Sannio.

Il 5 dicembre 2006 ha tenuto una relazione su “Le esecuzioni immobiliari”, nell’ambito del Corso di aggiornamento professionale sul tema “Le recenti riforme del processo civile”, organizzato presso la Corte d’Appello di Bari dal C.I.S.E.M. - Centro Italiano Studi Economia Meridionale, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Bari.

Il 22 febbraio 2007, a Bari, ha tenuto una relazione sul tema “Giudice togato e convenzione arbitrale”, nell’ambito del Corso di formazione e aggiornamento professionale su “La riforma dell’arbitrato”, organizzato dalla Camera arbitrale e dall’Ordine degli Avvocati di Bari.

Il 2 luglio 2007, a Bari, ha tenuto una lezione sul tema “Il giudizio d’appello”, nell’ambito del Corso di formazione e aggiornamento professionale organizzato dalla Scuola Forense e dall’Ordine degli Avvocati di Bari.

Il 14 settembre 2007 tenuto nell’Aula Magna della Corte d’Appello di Bari una relazione su “L’impugnazione delle decisioni della Cassazione”, nell’ambito del Convegno su “Il nuovo giudizio civile di cassazione”.

Il 6 ottobre 2007, a Domodossola, ha tenuto una relazione su “Giuseppe Chiovenda e la Rivista di diritto processuale civile”, nell’ambito dell’Incontro di studio “Giuseppe Chiovenda a 70 anni dalla scomparsa”.

Il 19 ottobre 2007 ha tenuto presso l’Università degli Studi di Cassino una relazione su “L’impugnazione delle sentenze della Cassazione”, nell’ambito del Convegno su “Il nuovo giudizio di cassazione”.

Il 25 ottobre 2007, a Foggia, è stato relatore nell’ambito dell’Incontro di studio “Ufficio di mediazione civile e penale. Una risorsa per il territorio”.

Il 9 novembre 2007 ha presentato e introdotto i lavori del Convegno di studio internazionale “On cross-border companies in crisis: prepackaged bankruptcy and insolvency proceedings – La crisi delle imprese transfrontaliere tra gestione negoziata e procedure d’insolvenza”, svoltosi il 9 e 10 novembre 2007 presso l’Università di Foggia. Il convegno si colloca nell’ambito dell’omonimo Progetto internazionale di ricerca, del quale il prof. Impagnatiello è responsabile scientifico e che coinvolge, oltre all’Università di Foggia in qualità di soggetto proponente, la Nottingham Trent University (Regno Unito) e la University of Klaipeda (Lituania) ed è stato ammesso al cofinanziamento da parte della Commissione europea (Directorate General Justice, Freedom and Security).

Il 26 febbraio 2008 è intervenuto in qualità di relatore al seminario su “Il giudizio di cassazione nel sistema delle impugnazioni nei processi civile e amministrativo”, svolgendo una relazione dal titolo “La cassazione civile dopo la riforma: una nuova nomofilachia?”.

Il 7 marzo 2008 ha svolto una relazione su “Le novità in tema di pignoramento, di conversione e di intervento dei creditori”, nell’ambito del corso di aggiornamento professionale su “Il processo esecutivo” organizzato dal Centro studi Irnerio presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari.

Il 30 maggio 2008 ha svolto una relazione su “Le ordinanze di condanna nel rito del lavoro”, nell’ambito del Convegno di studio “Il processo del lavoro fra teoria e prassi” organizzato dall’Università di Foggia in collaborazione con il Centro studi “Domenico Napoletano”, i Consigli degli Ordini degli Avvocati di Foggia e Lucera e varie associazioni forensi.

Il 19 marzo 2009, a Pisa, ha svolto una relazione su “L’azione cautelare dal processo civile (e del lavoro) a quello amministrativo”, nell’ambito dell’Incontro di studio su “Sistemi processuali a confronto” organizzato dalla Scuola di formazione forense dell’Ordine degli Avvocati di Pisa, in collaborazione con la Scuola di specializzazione perle professioni legali dell’Università di Pisa e la Scuola di dottorato in Diritto pubblico e dell’economia dell’Università di Pisa.

Il 3 ottobre 2009 ha svolto una relazione sul tema “Le novità in tema di giurisdizione e competenza” nell’ambito del Convegno di Studio su “Le riforme del processo civile” organizzato dall’Università di Foggia in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Foggia.

Il 14 novembre 2009, a Lucera, ha presieduto, moderato e concluso un Incontro di studio su “La riforma del processo civile” organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Lucera con la collaborazione della Sezione Aiga di Lucera.

Il 29 novembre 2009, a Corato, ha svolto una relazione su “Gli aspetti normativi della mediazione familiare”, nell’ambito dell’Incontro di studio su “La mediazione familiare”, organizzato dall’Associazione T-Essere

Il 24 aprile 2010, a Cerignola, ha svolto una relazione sul tema “Conciliazione e mediazione nelle controversie civili” nell’ambito del Convegno “Il processo civile di riforma in riforma”, organizzato dall’Associazione forense di Cerignola.

Il 19 maggio 2010, a Trani, ha svolto una relazione sul tema “La mediazione familiare”, nel corso dell’Incontro di studio su “Mediazione familiare e diritto collaborativo: risoluzione delle controversie in materia di separazione e divorzio”, organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Trani.

Il 5 giugno 2010, a Foggia, ha presieduto e moderato la seconda sessione dell’Incontro di studio su “La Riforma del processo civile: nuove opportunità e strategie difensive”, organizzato dall’Associazione Legali di Capitanata.

Il 23 giugno 2010 ha svolto una relazione su “L’adesione all’azione di classe” nell’ambito del Convegno su “La class action risarcitoria tra teorica e pratica: un esperimento di clinica legale”, organizzato dall’Università di Foggia in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Foggia.

Il 10 novembre 2010, a Lucera, ha svolto una relazione nell’ambito dell’Incontro di Studio su “La media-conciliazione”, organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Lucera.

Il 15 dicembre 2010, a Foggia, ha svolto una relazione sul tema “La mediazione finalizzata alla conciliazione” nella cornice europea, nell’ambito della Giornata europea della giustizia civile, organizzata presso il Tribunale di Foggia.

Il 19 ottobre 2011, a Bari, ha tenuto un seminario sul tema “La mediazione penale nel quadro degli strumenti di alternative dispute resolution” nell’ambito del Corso di alta professionalizzazione e perfezionamento in Mediazione penale e diritti delle vittime, organizzato dal Centro C.R.I.S.I. col contributo dell’Unione europea nell’ambito del Criminal Justice Programme Operating JUST/2010/JPEN/OG.

Il 21 ottobre 2011 ha tenuto una relazione nell’ambito del Seminario su “Il processo civile telematico: progettazione, realizzazione e futuro”, organizzato dal Lions Club “Umberto Giordano” col patrocinio della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Foggia e dell’Ordine degli Avvocati di Foggia.

 


PRINCIPALI PUBBLICAZIONI

È autore delle seguenti monografie:

- La provvisoria esecuzione e l’inibitoria nel processo civile, I, Milano, 2008 (ed. aggiornata, Milano, 2010)

- Il concorso tra cassazione e revocazione. Contributo allo studio della formazione e dell’impugnazione del giudicato, Napoli, 2003.

Saggi:

- La sospensione dell'efficacia esecutiva del provvedimento impugnato, in AA.VV., La riduzione e la semplificazione dei riti (d.leg. 1° settembre 2011, n. 150), in Foro it., 2012, V, c. 86 ss.

- Ancora sui limiti oggettivi dell'esecuzione provvisoria, in Foro it., 2012, I, c. 189

- La nuovissima disciplina dell’inibitoria in appello, in Giusto processo civ., 2012, p. 109-122

- La mediazione civile nella cornice europea, in Giurispr. ital., 2012, pp. 217-220

- La mediazione penale nel quadro degli strumenti di alternative dispute resolution, in Mediares, 2011, vol. 17-18, pp. 75-104

- Crescita del Paese e funzionalità delle impugnazioni civili: note a prima lettura del d.l. 83/2012, in www.judicium.it (2012)

- Revocatoria di rimesse in conto corrente e provvisoria esecutività della sentenza, in Fallimento, 2011, p. 463 ss.

- La domanda di mediazione: forma, contenuto ed effetti, in Giusto processo civ., 2011, pp. 701-718

- La mediazione familiare nel tempo della «mediazione finalizzata alla conciliazione» civile e commerciale, in Famiglia e diritto, 2011, p. 525 ss.

- L’accertamento del passivo, in Manuale di diritto fallimentare e delle procedure concorsuali, a cura di G. Trisorio Liuzzi, Milano, 2011, pp. 193-224.

- Inibitoria e cauzione per l’esecuzione della sentenza d’appello, in Foro it., 2011, I, c. 226 ss.

- Efficienza del sistema giudiziario e diritto all’impugnazione (a proposito di un recente disegno di legge), in www.judicium.it, (2011), e in La previdenza forense, 2011, 1, p. 16 ss.

- La mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie di cui al d.lgs. n. 28/2010 nella cornice europea, in Mediares, fasc. 15-16/2010, pp. 185-211

- Commento agli artt. 7, 38, 39, 40, 42, 43, 44, 47, 49, 50, 163, 279, 442, 444, in La riforma del c.p.c., commentario a cura di F. Cipriani, S. Menchini e M. De Cristofaro, in Nuove leggi civili comm., 2010, p. 729 ss.

- Decisioni della Cassazione (impugnazione delle), voce del Digesto disc. priv., Sez. civ., Aggiornamento, Torino, 2010, p. 443 ss.

- L’equivoco dell’«abrogazione» del 5° comma dell’art. 300 c.p.c., in Giusto processo civ., 2010, p. 317 ss.

- Esecuzione specifica dell’obbligo di contrarre e provvisoria esecutività della sentenza, in Giusto processo civ., 2010, p. 515 ss.

- Nota a Cass., sez. un., 22 febbraio 2010, n. 4059 e a Trib. Venezia 26 aprile 2010, in Foro it., 2010, I, c. 2082 ss.

- La mediazione familiare fra Corte costituzionale e legislatore delegato, in Mediares, fasc. 14/2009, pp. 163-189

- Inammissibilità del ricorso in Cassazione e revocazione per errore di fatto, in Giusto processo civ., 2009, p. 1139 ss.

- Efficacia dell’accertamento e provvisoria esecutività, in Giusto processo civ., 2009, p. 875 ss.

- Principio di diritto nell’interesse della legge e funzione nomofilattica della Cassazione, in Giur. it., 2009, p. 932 ss.

- Le novità in tema di giurisdizione e competenza, in (2009)

- La Cassazione civile dopo la riforma: una nuova nomofilachia?, in Giusto processo civ., 2008, p. 1009 ss. e in Studi in onore di Modestino Acone, II, Napoli, 2010, p. 1131 ss.

- Commento agli artt. 391, 391-bis e 391-ter c.p.c, in La riforma del giudizio di cassazione, a cura di F. Cipriani, Padova, 2009, p. 383 ss.

- Revocazione (diritto processuale civile), voce dell’Enc. giur. del “Sole 24 Ore”, XIII, Milano, 2008, p. 469 ss.

- La Corte di cassazione, in La riforma della riforma dell’ordinamento giudiziario, in Foro it., 2008, V, c. 87 ss.

- Sulla reclamabilità dei provvedimenti d’inibitoria, in Giusto processo civ., 2007, p. 485 ss.

- Disco verde per la revocazione per contrasto con precedente giudicato delle decisioni di merito della Cassazione, in (2007)

- Commento all’art. 283 c.p.c., in Riforma del processo civile, a cura di F. Cipriani e G. Monteleone, Padova, 2007, p. 171 ss.

- La nuova disciplina dell’inibitoria in appello, in (2006)

- Sulla revocazione per contrasto di giudicati delle sentenze di merito della Cassazione, in Giusto processo civ., 2006, p. 143 ss.

- Aspetti processuali della tutela degli acquirenti di immobili da costruire, in Giusto processo civ., 2006, p. 153 ss. e in Studi in onore di Carmine Punzi, I, Torino, 2008, p. 317 ss.

- Ancora sulla decorrenza del termine breve per impugnare (e sull’art. 326, 2° comma, c.p.c.), in Foro it., 2006, I, c. 240 ss.

- La Corte di cassazione, con F. Cipriani, in La legge di riforma dell’ordinamento giudiziario, in Foro it., 2006, V, c. 37 ss.

- Provvisoria esecuzione senza inibitoria?, in Foro it., 2005, I, c. 546 ss.

- Sentenze costitutive, condanne accessorie e provvisoria esecutorietà, in Riv. trim. dir. e proc. civ., 2005, p. 751 ss.

- La revocazione delle decisioni della Cassazione tra Corte costituzionale e legislatore delegato, in Foro it., 2005, I, c. 2326 ss.

- I procedimenti sommario, cautelare e camerale in materia societaria, in La voce del Foro (Rivista dell’Ordine degli avvocati di Benevento), 2005, fasc. 3, p. 185 ss.

- Il procedimento sommario per le società, in La previdenza forense, 2004, p. 122 ss.

- Tariffe forensi e durata dei processi, in La previdenza forense, 2004, p. 19 ss.

- L’articolazione dei mezzi di prova nel processo civile ordinario e nel rito societario, in La voce del Foro, 2004, fasc. 4, p. 79 ss.

- Conoscenza della sentenza e termine breve per impugnare, in Annali della Facoltà di Economia dell’Università di Benevento, VIII, 2003, p. 171 ss.

- Sulla decorrenza del termine breve per impugnare, in Foro it., 2003, I, c. 1158 ss.

- Giuseppe Chiovenda a Parma, in Rass. dir. civ., 2001, p. 906 ss.

- La liquidazione dei compensi ai periti e il patrocinio a spese dello Stato tra Cassazione civile e Cassazione penale, in Rass. dir. civ., 2001, p. 274 ss.

- Commento agli artt. 323-359 e 599-614 c.p.c., in Codice di procedura civile annotato con la giurisprudenza, a cura di F. Cipriani e G. Balena, ESI, Napoli, 1999

- Avvocatura dello Stato e patrocinio delle regioni a statuto ordinario, in Foro it., 1997, I, c. 3344 ss.

- Illegittimità del termine per la proposizione dell’istanza di correzione delle decisioni della Cassazione, in Nuove leggi civili comm., 1996, p. 763 ss.

- Commento agli articoli 1 e 2 della L. 20 dicembre 1995, n. 534, in Le nuove leggi civili comm., 1996, p. 596 ss.

- Nota a Cass. 22 novembre 1995, n. 12086 e Cass. 1° marzo 1995, n. 2317, in Foro it., 1996, I, c. 3461 ss.

- Nota a Cass. 16 novembre 1993, n. 11326 e Cass. 16 novembre 1992, n. 10598, in Foro it., 1995, I, c. 631 ss.

- Proposizione di impugnazione inammissibile, conoscenza della sentenza e decorrenza del termine breve per impugnare, in Foro it., 1994, I, c. 439 ss.

- Nota a Cass. 25 gennaio 1993, nn. 831 e 830, in Foro it., 1993, I, c. 2562 ss.

- Nuovi sistemi per procrastinare di fatto il giudicato, in Corriere giur., 1993, p. 1207 ss.

- Giudice (ordinamento del), voce del Digesto, IV edizione, Sez. civile, vol. IX, Torino, 1993 ss.

- Due note in tema di interesse ad agire, in Foro it., 1993, I, c. 964 ss.

- Commento agli artt. 20, 21, 59, 60, 62, 63, 64, 65 e 66 della L. 26 novembre 1990, n. 353, in Le nuove leggi civili comm., 1992, e in Provvedimenti urgenti per il processo civile, a cura di F. Cipriani e G. Tarzia, Padova, 1992

- La provvisoria esecutorietà delle sentenze costitutive, in Riv. trim. dir. e proc. civ., 1992, p. 47 ss.

- Nota a App. Bari 19 aprile 1990 e App. Firenze 13 aprile 1988, in Foro it., 1991, I, c. 1554 s.

È infine curatore di diverse edizioni del codice di procedura civile [F. Cipriani – D. D’Elia – G. Impagnatiello (a cura di), Codice di procedura civile, Bari, Cacucci, 1997; F. Cipriani – G. Impagnatiello (a cura di), Codice di procedura civile, Bari, Cacucci, 2006, 2007, 2009; G. Impagnatiello (a cura di), Codice di procedura civile, Bari, Cacucci, 2010].

SAGGI in corso di pubblicazione

- Commento agli artt. 391-bis e 391-ter c.p.c., in Codice ipertestuale dei giudizi davanti alla Corte di cassazione, a cura di G. Arieta e F. De Santis, Torino, 2012

- Il "filtro" di ammissibilità dell'appello, in Foro it., 2012

- Pessime nuove in tema di appello e ricorso in Cassazione, in Giusto proc. civ., 2012

- Sull'impugnazione per vizio revocatorio delle sentenze di equità necessaria del giudice di pace, in Giust. civ., 2012

Visitatori...

 26 visitatori online